Shadow
Slider

Vino bianco Passito

Muscà

  • Uve 100% Moscato Giallo
  • Grado alcolico 14%
  • Temperatura di servizio 15/18°
  • Produzione 1.000 bottiglie circa da 0,375 l.
  • Vigneto a 230m/ s.l.m. di altitudine. Disposizione sud.

Allevamento a cordone speronato e Guyot. Resa per ettaro di 25/30q. Vendemmia in piccole casse, di uve surmature raccolte nella prima decade di dicembre. Inizio fermentazione in serbatoi di acciaio poi in barriques di rovere francese nuova, fino al “mutage”. Conservazione ancora in barrique fino al 3° anno.

Colore giallo intenso quasi ambrato.
Aromi di miele, datteri, caramello e sensazioni muffate. In bocca persistente con residui zuccherini non troppo elevati, ancora con sensazioni acide in bella evidenza, equilibrato e armonico.
Abbinamento: con dolci secchi, crostate con marmellate di agrumi, crostate di crema, cantuccini, formaggi di capra e di pecora ed erborinati.

Muscà
Muscà : perche si chiama così?

Il suo nome significa Moscato, come è facile intuire, anche se questa denominazione particolare sembra avere origine da una lingua antica, come si può desumere da alcuni scritti ritrovati; di certo la misteriosa origine di questo nome lo rende affascinante all’orecchio ancor prima che al palato.

Richiedi informazioni Compila il form e contattaci

Valore non valido

Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet