VINO BIANCO           KALOS BIANCO

 

UVE     40% MALVASIA,

                 40% TREBBIANO,

                           20 % MOSCATO GIALLO

 

GRADO ALCOLICO     12%

 

Vigneto di vecchio impianto e vecchi ceppi reinnestati con densità di 2.500 ceppi ad ettaro a 230m/ s.l.m.  di altitudine su terreno di natura argilloso-calcarea. Con esposizione sud.

Allevamento capovolto. Resa per ettaro di 80q. Vendemmia eseguita a mano con cernita dei grappoli e raccolta in piccole casse.

Vinificazione su raccolta anticipata, refrigerazione e raffreddamento dei grappoli a -1° / -2°C, con tecnica tipo “ice wine”, defecazione a freddo e inizio fermentazione a basse temperature. Maturazione 3 – 4 mesi.

 

Colore giallo paglierino scarico.

 

Profumi legati ai vitigni di provenienza con aromi di fiori bianchi, di biancospino e rosa, fiori di arancio.

 

In bocca sapido, con una buona sucrosità, buona struttura e persistenza, equilibrato e piacevole in bocca.

 

Abbinamento: come aperitivo, con antipasti, pesce, pizza e focacce, piatti vegetariani, paté de foie gras, formaggi con modesta erborinatura, carne bianca, primi piatti.

 

Temperatura di servizio 10°/12° C

 

Produzione 2.000 bottiglie circa da 0,75 l.

 

I vini

 

 

Il territorio I terreni e i vigneti L'azienda I vini News Dicono di noi Contatti

 

Home